antiche passioni


Mi sono comprata la fotocamera digitale dei sogni.

NIKON D3100 con obbiettivi 18-55 e 55-200

In verità me l’ha chiesta Marianna, come regalo per la Cresima. Abbiamo fatto un patto. Metà sua e metà mia.

L’abbiamo scelta e ordinata. Dopo un pò di tempo di attesa e una serie di incomprensioni con lo zio che doveva ritirala al negozio, no ce l’ho io, non è vero , ma cosa hai capito, sono in ferie, torno domenica, Ma te l’ho detto che era ancora in negozio-ma quando mai!-  ecc ecc [ giuro che andando avanti con gli anni capisco che l’uomo( inteso come maschio) è sempre più bravo a complicare le cose: bastava dire  “non l’ho ritirata, sono in ferie”]. insomma alla fine l’abbiamo ritirata al negozio dove aspettava da una decina di giorni ormai  e l’abbiamo provata provata.

All’inizio ho creduto di sentire il richiamo di antiche mie passioni ( ero proprio brava con la mia vecchia nikon Reflex) invece no. Niente passione, niente voglia! Invece continuavo a fotografare con il mio cellulare, cogliendo l’attimo, la luce, l’emozione che vivevo a guardare la scena.

Però …però domenica ho sentito -finalmente- quel richiamo.

E ho messo alla prova la mia vecchia passione e la mia fotocamera nuova :

 

La vista su Bolzano adagiata nella sua conca e a proteggerla lo Sciliar alle sue spalle

 

 

 

 

 

 

 

Appiano adagiata tra i meleti e i vigneti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

la vista sull’orizzonte della valle dell’adige

 

 

E ora un pò di dettagli, come piacciono a me:

 

Rosso come l’amore

 

 

Rosso come la passione

candido come la purezza

verde come la speranza

 

 

E ora un pò di rosa, per vedere la vita  un pò meglio di quello che è

 

 

Dettagli

 

 

 

 

 

 

 

 

un intruso

 

 

Venature

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Altri dettagli

 

Giallo come il sole

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

queste sono le rughe che più mi si addicono.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La possanza di questo Salice mi regala pace e mi fa percepire la sua perfetta armonia con la Terra e con il Paradiso a cui pare tendere con le sue mille e più ramificazioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ho sentito di nuovo il richiamo a quelle antiche passioni

e ora credo che lo ascolterò

Annunci

Informazioni su unatrentinaineppan

NELL'ACROBAZIA QUOTIDIANA DI FAR QUADRARE TUTTO, ECCO UN ANGOLO MIO, MA CHE POI NON VUOLE RESTARE SOLO MIO, MA APRIRSI AL MONDO VICINO E LONTANO e... tutto ciò che deve avvenire, avverrà
Questa voce è stata pubblicata in IRRIPETIBILI, PROGETTI; PENSIERI e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...