Primo Giorno Di SCUOLA


Prima Media : la piccola, con il nuovo look, con la consapevolezza di essere la più grande della classe-essendo nata in gennaio-, con la maturità di essere una quarta figlia, con la spensieratezza dei suoi 11 anni e mezzo abbondanti, si è incamminata orgogliosa e felice verso l’edificio davanti al quale è passata ogni giorno dei suoi cinque anni delle elementari. Una mamma ha fatto la foto di rito, la professoressa è uscita con voce autoritaria li ha radunati e ha intimato loro di entrare in fila per due e in rigoroso silenzio in classe.

All’uscita i ragazzini, belli e felici con un paio di libri in mano e la classica lista di cose da comprare nell’altra, scritta confusamente e molto confusamente descritta alla mamme apprensive e quasi scocciate quando non capivano le consegne degli insegnanti.
Mentre io penso che è l’ultima prima media che vedrò passare nella mia vita di madre….
Prima Superiore: la terza figliola mi ha chiesto-quasi implorato-di accompagnarla. Io, che la conosco, so che lei dei quattro è la più timida e timorosa, salvo poi diventare dirompente con le sue battute sottili, intelligenti, inequivocabili che lasciano l’interlocutore senza fiato e senza parole,  l’ho accompagnata come da sua richiesta. Siamo arrivate più che puntuali, ho chiesto se volesse entrare per contro proprio, richiesta subito rifiutata. Io mi sentivo in imbarazzo, perchè pensavo alla crudeltà dei ragazzi quando avessero visto la ragazzina accompagnata dalla madre. Invece lei, mi ha spiegato che mi voleva vicino, PUNTO! Che quello che pensano gli altri non gliene fregava proprio niente!
quanti altri primi giorni di scuola mi aspettano e ognuno è speciale
Annunci

Informazioni su unatrentinaineppan

NELL'ACROBAZIA QUOTIDIANA DI FAR QUADRARE TUTTO, ECCO UN ANGOLO MIO, MA CHE POI NON VUOLE RESTARE SOLO MIO, MA APRIRSI AL MONDO VICINO E LONTANO e... tutto ciò che deve avvenire, avverrà
Questa voce è stata pubblicata in IRRIPETIBILI, PROGETTI; PENSIERI e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...