ci riprovo, uffa!


“Certo che oggi è dura, eh, amica mia!”

Me lo sono detto allo specchio, mentre guidavo, mentre facevo finta di nulla affaccendata in piccole ordinarie faccende. Non so cosa sia successo, forse la causa è la neve che ieri è scesa lieve. Forse la mia stanchezza emotiva, forse sono a metà ciclo, se solo avessi voglia di mettermi a farei i conti sul calendario. Forse la ricomparsa di chi so io in campo politico, che poi rappresenta sempre e solo il tipico “cattivo” che non muore mai…Non lo so…Forse è a causa di mio fratello, che con il suo tipo otto dell’enneagramma, cozza con il mio da sempre, che con il suo tono aggressivo, saccente, odiosamente presuntuoso indispone persino il Dalai Lama. Forse…non lo so…oppure sì, ma non ho rimedio. Devo aspettare, solo e sempre aspettare. I tempi altrui, le esigenze altrui, le regole altrui…
Solo che oggi è dura…dura … dura…
uffa!
che rabbia…
Vorrei dormire, dormire e svegliarmi finito tutto! Ecco…
Annunci

Informazioni su unatrentinaineppan

NELL'ACROBAZIA QUOTIDIANA DI FAR QUADRARE TUTTO, ECCO UN ANGOLO MIO, MA CHE POI NON VUOLE RESTARE SOLO MIO, MA APRIRSI AL MONDO VICINO E LONTANO e... tutto ciò che deve avvenire, avverrà
Questa voce è stata pubblicata in IRRIPETIBILI, PROGETTI; PENSIERI e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...