PRIMO ANNO


Mi sono accorta che è passato il primo anno, solo ora, solo con qualche giorno di ritardo, rispetto alla data corretta.

Era sabato…sì….quindi su per giù, il 23 febbraio è passato il primo anno in cui abbiamo vissuto in questa casa

Il bilancio non è positivo

La casa è bella, ma si porta dietro troppe cose e la mia serenità non c’è più.

Lo testimonia le poche immagini interne, solo l’esterno è fotografato, per le condizioni meteo, più che altro.

Ma è passato un anno, forse è un giro di boa, come per la vedovanza che nelle grandi religioni dura un anno.

E sta per arrivare la primavera, le giornate sono sempre un pò più lunghe.

Non può sempre piovere, no?

Ci pensa la vita a sistemare le cose e se non le sistema, si vede che così devono andare

Chiedo solo di vivere il resto della mia vita con la leggerezza che serve per poter affrontare ogni santo giorno a venire.

Oggi non è stata una buona giornata, purtroppo.

Passerà… ma il bilancio, seppur con qualche lieve miglioramento, è sempre negativo.

Passerà un altro anno, e forse cambierò la versione.

Oggi non è proprio il caso.

Mi dispiace…

Sebbene ci siano mobili, piante, suppellettili, foto…non riesce a farmi innamorare!

…Il cuore. Forse il mio cuore è arido…ora

Incapace di ripartire, di battere leggero, batte inesorabilmente come un automa, come quando sei in coma irreversibile, solo che il cervello funziona, il cuore mi rende simile a un vegetale.

Passerà e ritroverò il filo prezioso che mi lega alla vita, lo so.

…e mi vergognerò immensamente per questo periodo e tutto ciò che dico e scrivo, lo so…

il “mal di vivere”….è una gran brutta cosa

Passerà.

Un giorno.

Una settimana.

Un mese.

e passerà un altro anno

e forse sarà un buon anno

Lo spero tanto….

Annunci

Informazioni su unatrentinaineppan

NELL'ACROBAZIA QUOTIDIANA DI FAR QUADRARE TUTTO, ECCO UN ANGOLO MIO, MA CHE POI NON VUOLE RESTARE SOLO MIO, MA APRIRSI AL MONDO VICINO E LONTANO e... tutto ciò che deve avvenire, avverrà
Questa voce è stata pubblicata in LISTA COMPLETA e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a PRIMO ANNO

  1. dupont651 ha detto:

    Ma cosa ti sta succedendo? Forse la tua depressione è data anche dalla stanchezza. Una famiglia così numerosa ti impegna moltissimo. Su dai, vedrai che dopo la pioggia viene sempre il sole.
    Io ho chiuso momentaneamente il blog, lo riaprirò, ma non so quando. Per il momento sono un po’ stufa. Ciao bacio
    Marta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...