Constatazioni


Mentre sul giornale escono i soliti articoli per abbassare la stima nei confronti dei politici, mentre ripenso al sogno di stanotte, mentre ricevo telefonate di lavoro un po’ rognose, mentre mia figlia sta facendo l’esame di tedesco, qualcuno mi ricorda che oggi sono 9 anni che il “nostro” Papa, Papa Giovanni Paolo II, che è salito al cielo, accanto al Padre, e io collego questo a un periodo alquanto tormentato della mia vita. E allora il sogno/incubo comincia ad avere un perchè: dopo aver saputo cose ridicole e “scabrose” su taluni personaggi che riempiono la mia vita, il mio subconscio deve essersi svegliato e aver collegato la fila di puntini che ha prodotto tutto.

Nel sogno/incubo c’erano persone che mi hanno fatto soffrire in modi modi nei vari settori della mia vita in passato: amicizie che non lo erano, capi che non erano in grado di guidare una squadra pensando in grande ma solo al loro portafoglio, compagni di vita che hanno messo a dura prova i rapporti famigliari. Il tema che li collegava è il tradimento, sotto i vari aspetti. Un groviglio di ricordi, di eventi, che non hanno nessun punto in comune se non la sottoscritta, che si sono sovrapposti, mescolati, fusi.

Non hanno senso le immagini che sono stampate nella mia mente, se ricordo gli eventi.

Certo è che contribuiscono a aumentare la mia spossatezza, la mia frustrazione, il dolore che certe cicatrici provocano ciclicamente, gli attacchi di ansia che ieri e oggi mi hanno colpito.

Mah… vado a fare altro…

Vado a riordinare le cose, vado a riposare la mente, che stavolta mettere in fila le parole non serve, per lo meno nell’immediato, a calmare il vortice che ho in testa.

Ho appena chiamato il medico per avvisarlo che un’ondata di attacchi di ansia e panico mi ha assalito tra ieri e oggi.

Vediamo come va, mi ha detto, caso mai ci vediamo venerdì.

Io so già che i problemi non li risolve il medico, no.

Vorrei solo non rimanere inebetita e spaventata…mah….non ci capisco nulla e nulla so fare….

 

 

vedi anche Le rose del MIO GIARDINO

Annunci

Informazioni su unatrentinaineppan

NELL'ACROBAZIA QUOTIDIANA DI FAR QUADRARE TUTTO, ECCO UN ANGOLO MIO, MA CHE POI NON VUOLE RESTARE SOLO MIO, MA APRIRSI AL MONDO VICINO E LONTANO e... tutto ciò che deve avvenire, avverrà
Questa voce è stata pubblicata in LISTA COMPLETA e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...